Domus de luna - Torna alla pagina principale
Graffiti Music versione integrale

 

 

GRAFFITI MUSIC A CAGLIARI



La prima edizione di Graffiti Music a Cagliari è stata un grande successo.

Il percorso svolto nei laboratori delle scuole è stato il momento centrale dell’intero progetto ma la parte più esaltante è risultata la preparazione della serata finale in cui quasi 500 ragazzi, davanti a un pubblico incredibile (10.000 persone?), sono stati i veri protagonisti dello spettacolo insieme a volti noti come Paola Maugeri (in collegamento via satellite per Italia–Africa su La7), Carolina di Domenico (vj di MTV e presentatrice della serata), la iena Paolo Kessisoglu, Sabrina Donadel di Sky, Marco Camboni dei Lapola, il duo Cossu e Zara. Nella cornice speciale creata dalle gru del Porto Canale di Cagliari, i migliori writers della Sardegna hanno decorato due grandi containers trasformandoli in opere d’arte.

Grazie agli amici di MTV siamo stati in tutta Italia e con la partnership di Videolina tutto lo spettacolo è stato trasmesso e anche replicato nei giorni seguenti. Tutti i giornali e le radio hanno dato attenzione ai nostri ragazzi e Cagliari si è colorata di manifesti giganti che parlavano di Graffiti. I 4000 ragazzi della 7 scuole con cui abbiamo lavorato durante l’anno hanno distribuito ad amici e parenti volantini e locandine mentre Internet si è confermata luogo di incontro privilegiato di tutti i ragazzi che ancora ci scrivono mail ed sms per sapere quando si ricomincia.

Graffiti lavora per creare le migliori condizioni affinché durante la preparazione dello spettacolo e all’interno dell’evento stesso cresca il benessere interiore di ogni partecipante, anche attraverso il confronto, le difficoltà e, quando ci sono, le sconfitte. Come è giusto che succeda in famiglia. E a scuola.

Il progetto non nasce come antidoto specifico contro le nuove dipendenze giovanili o in risposta all’emergenza bullismo o dedicato all’abbandono scolastico, bensì come strumento e percorso che contribuisce a formare nei ragazzi le giuste motivazioni e le corrette difese contro tutto quanto può risultare nella loro crescita difficile, pericoloso o addirittura dannoso.

Esperienze forti, poche chiacchiere ma esempi concreti, tanta musica e adrenalina positiva!

GUARDA LO SPETTACOLO SU SARDEGNADIGITALIBRARY

GUARDA I VIDEO SU YOUTUBE

GUARDA LE FOTO DI TUTTA LA MANIFESTAZIONE

RIVIVI LA DIRETTA





Fondazione Exodus ONLUS


I nostri amici




















                                                         

 

Vedi anche Moltomedia e Tiscali Social