Dai Buoni e Cattivi il pranzo di Natale a chi ha bisogno

Per ogni pasto ordinato durante le feste, uno ne verrà donato a famiglie in difficoltà

 


  

A partire dalla Vigilia di Natale chi sceglierà il Menu delle Feste alla Locanda e al Circolo dei Buoni e Cattivi, contribuirà ad aiutare le famiglie che l’emergenza sanitaria ha costretto in grave difficoltà economica. Per ogni pasto acquistato, i Buoni e Cattivi ne regaleranno uno alle famiglie che il progetto TiAbbraccio supporta con la spesa solidale presso l’Exmè di Pirri.

I ragazzi della Cooperativa dei Buoni e Cattivi di Cagliari, innovativa impresa sociale vincitrice di numerosi premi nazionali, hanno deciso di creare per le feste un menu da asporto e con consegna a domicilio per festeggiare Natale e Capodanno a casa, come previsto dalle regole per arginare il diffondersi del Covid-19 e con un pensiero a chi sta soffrendo di più in questi mesi di emergenza. Il Menu delle Feste sarà preparato seguendo la filosofia dei Buoni e Cattivi, un viaggio attraverso il gusto dei prodotti freschi e genuini della terra e del mare sardi. Nel Menu è compreso un antipasto con salse di terra e di mare preparate fresche, una lasagna di carasau col ragù dei Buoni e Cattivi e pecorino caniga dell’oasi WWF di Scivu, ghisadu di manzo di rosso sfumato al vermentino di Argiolas e servito con patate arrostite al forno, il panettone con la crema chantilly delle nostre cucine, una bottiglia di semidano brut per festeggiare.

 

 

Giuditta Cavallini, Presidente della Cooperativa dei Buoni e Cattivi, racconta: “E’ stato un anno complicato per tutti. Da subito abbiamo capito che non ci saremmo potuti fermare. Le esperienze e i vissuti delle persone che costituiscono i Buoni e Cattivi non ci consentono di restare a casa. E così è stato. E se oggi i nostri clienti ci sostengono facendoci lavorare nei giorni di festa è giusto che noi ci ricordiamo delle persone che stanno peggio di noi. Cucineremo e arriveremo a casa di chi ci aiuta e di chi possiamo aiutare, cercando di regalare a tutti un sorriso”.

Per ordinazioni: tel. 3454419347 

 

Aiutaci anche tu. Dona subito!