Domus de Rete

   

 

L’impegno di Domus de Luna ad usare internet per informare e discutere e’ da sempre tradotto su questo sito e su tutti i social network dove aggregriamo i nostri soci, i nostri amici, i nostri ragazzi. Ora, oltre a rinnovare l’impegno con MoltoMedia by Mediaset, lanciamo Tiscali Social, uno spazio dove e’ possibile parlare di infanzia negata, di carcere, di ambiente, di droga, di temi veri insomma, affrontati con punti di vista molto diversi.  

Come sono molto diversi Moltomedia e Social, e naturalmente i rispettivi editori.

Ma con la stessa filosofia che anima anche le iniziative più piccole di Domus de Luna, sui media in generale e su internet in particolare, e che persegue sempre uno o piu’ dei seguenti fini: permettere un’informazione nuova su temi non consueti, aiutare la formazione e l’espressione di giovane creatività, portare fondi e risorse agli interventi sociali che la fondazione segue sul territorio.

Al nuovo arrivato, Tiscali Social, e a tutti coloro che ci stanno accompagnando in questa avventura -  dagli amici del Redattore Sociale a quelli di Terra News e di Telefono Arcobaleno, da  Marco Marchese dell’AMS a Don Mazzi con la Fondazione Exodus, da Andrea Rapaccini e Roberta Silva di Make a Change ad Achille Saletti con Saman agli gli operatori sociali in giro per il mondo di Educatori Senza Frontiere – a quelli che si stanno aggiungendo lungo la strada e soprattutto a coloro che hanno permesso in Tiscali e in Domus de Luna che questo canale andasse on line, vanno i ringraziamenti e gli auguri nelle formule che e’ di rito nei media usare…

 

../aiutaci anche tu. Dona subito!
Dare il vostro contributo non è mai stato così semplice. Sostenete Domus de Luna con 5 per mille.